Novità in arrivo per la movida, ma anche e soprattutto per il decoro di Ostia. La giunta di Roma Capitale, dopo ben 72 anni, ha varato un nuovo regolamento della polizia urbana, vale a dire cosa può essere sanzionato dai vigili. Niente alcool, e questo non solo d’estate, ma per tutto l’anno. Il divieto di vendita delle bottiglie in vetro scatterà dalle 22. Dalle 23 proibito bere anche in altri tipi di contenitori. Dalle due di notte divieto totale di somministrare alcolici. No anche al consumo di alcool in piazza. No al bivacco, sia sulle fontane che sui monumenti. Per chi sgarra è previsto, oltre alla multa, anche il Daspo, il divieto di accesso in quella particolare zona per un periodo che va dalle 48 ore ai 60 giorni in caso di recidiva. Contravvenzione pesante per chi ancora si ostina a gettare le sigarette per terra, ma anche per chi rovista nei cassonetti.