“Sinergia e collaborazione”. Queste le due parole chiave del protocollo d’intesa firmato dalla presidente del Decimo Municipio Giuliana di Pillo con l’Università Roma Tre. “Ad Ostia – ricorda Di Pillo – è stato avviato il corso di ingegneria delle tecnologie per il mare ed è nostra intenzione realizzare le più ampie forme di cooperazione per favorire la crescita di un potenziale tecnologico con ricadute positive sul tessuto urbano e sociale. E’ previsto – conclude – un sostegno finalizzato allo scambio di informazioni, con particolare attenzione ai temi riguardanti il contrasto all’erosione e al dissesto idrogeologico”.