Il Consiglio del Decimo Municipio ha approvato due delibere di debiti fuori bilancio ereditati dalla precedente amministrazione per un totale di oltre 360mila euro: “Abbiamo votato in maniera favorevole per un senso di responsabilità – ha dichiarato il capogruppo del movimento 5 stelle antonio di giovanni – I debiti fuori bilancio sono quelli che si contraggono a causa di spese non programmate e per le quali non c’è una copertura finanziaria. La giunta del 2014 ha raggiunto questa cifra per somme urgenze e affidamenti diretti”.