Ama ha dato il via al piano mare 2019. Fino al termine della stagione estiva, verra’ potenziata la raccolta porta a porta in oltre cento attivita’ balneari di Ostia, tra stabilimenti, chioschi e circoli e in 77 utenze non domestiche del Porto Turistico, tra uffici, negozi e attivita’ di ristorazione. Si intensificheranno le attivita’ quotidiane di spazzamento e pulizia meccanica delle strade, marciapiedi e aree pedonali del lungomare e sara’ potenziato anche lo svuotamento h24 di 150 cestini getta-carte nei punti maggiormente frequentati. Saranno previsti inoltre interventi mirati di pulizia sui fianchi laterali della Via Litoranea, tra Via del Lido di Castel Porziano e il confine con il comune di Torvaianica. Importante novita’ sara’ l’affidamento del recupero di tutte le frazioni di rifiuto a un unico soggetto, fattore che consentira’, insieme alle attivita’ di verifica e accertamento del nucleo di agenti Ama e della Polizia Locale di Roma Capitale, un controllo piu’ puntuale dei materiali differenziati. Parte integrante del piano mare 2019 sara’ anche la campagna informativa con il claim “Il rifiuto e’ tuo, non lasciarlo agli altri”, finalizzata a sensibilizzare i bagnanti sul tema dell’abbandono dell’immondizia sulle spiaggia e sulle strade.