Contestato dall’estrema destra durante il saluto ai fedeli, don Franco rompe il silenzio e spiega ai nostri microfoni i motivi della sua decisione.