Il CPO rischia la chiusura. Gli infermieri trasferiti al ‘Grassi’ in estate non sono ancora tornati e l’unico piano di degenza rimasto e’ in grave sofferenza.