Il cortile interno dell’ex-colonia Vittorio Emanuele ad Ostia merita un destino migliore. Al momento questo spazio viene utilizzato soltanto come parcheggio nei giorni di mercato o tutt’al più, durante l’emergenza freddo, come villaggio della “Croce Rossa” per l’accoglienza dei senzatetto.

Fortunatamente, c’e’ un gruppo di volontari che se ne prende cura tutto l’anno. O almeno ci prova, tra mille difficoltà. Illuminazione, ma anche una parziale ripavimentazione e il ripristino dell’impianto fognario<: sono le richieste minime per consentire a questo spazio di rinascere. E qualcosa inizia a muoversi: perché il cortile è tra le location scelte dal decimo municipio per ospitare uno degli eventi estivi in programma.