Si è svolta allo stadio Cetorelli di Fiumicino la settima edizione dei “3.000 di sera“, gara in notturna organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica Villa Guglielmi. Al via il numero record di 140 atleti, provenienti da tutto il centro Italia per cimentarsi nei tre chilometri previsti. In campo maschile trionfo per Gabriele Caroli della RCF Roma Sud, che ha conquistato il primo gradino del podio con il tempo di 09:15.24. Secondo Gabriele Frescucci dell’Atletica Libertas Orvieto e terzo Mario Caratozzolo della Runner Trainer. Regina della categoria femminile Elisabetta Beltrame della LBM Sport che ha vinto con il tempo di 10:21.46 davanti a Vittorai Osawaru dell’Intesa Atletica e a Chiara Nash della Run. Elisabetta Beltrame è stata incoronata anche Best Woman Sprint, dal momento che quest’anno la gara si è associata alla Best Woman 2019 in programma a Dicembre. La giornata ha visto anche gare giovanili su varie distanze e di salto in lungo, oltre allo svolgimento dei 100 metri assoluti e master. Soddisfazione è stata espressa dal presidente dell’Atletica Villa Guglielmi Ludovico Nerli Ballati che ha sottolineato il record di presenze con ben 35 società partecipanti ed ha altresì ricordato che con i 3.000 di sera sono anche ufficialmente iniziati i festeggiamenti per il trentennale della Best Woman.