Controlli ed arresti

 

Alla vista dei carabinieri, ha tentato di nascondersi e fuggire.  Bloccato ad Ostia un 15enne che si era allontanato da una comunita’ di Bari: il giovane si trova ora in un centro di prima accoglienza.    E’ finito invece a “Rebibbia” per aggravamento della pena un 30enne gia’ sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio.  Infine, i militari hanno denunciato i titolari di due attivita’ commerciali al cui interno e’ stata riscontrata la presenza di lavoratori irregolari e di impianti di videosorveglianza installati senza le dovute autorizzazioni.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *