Tornerà a funzionare la condotta del consorzio Tevere che aveva subito un grave guasto, costringendo I gestori a interrompere l’afflusso idrico verso i campi di Ladispoli e Cerveteri. La riparazione ha richiesto diversi giorni a causa della particolarità del materiale, realizzato da una ditta di Brescia. I tecnici, inoltre, hanno dovuto aprire un varco all’interno, realizzando una botola nei pressi del guasto per poter raggiungere da dentro il punto interessato e procedere con le operazioni. Ora bisognerà attendere circa quarantotto ore e poi l’acqua scorrerà nuovamente.