I Carabinieri hanno arrestato una coppia di Cerveteri con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti. Nel retro del loro negozio per la vendita di sigarette elettroniche, infatti, i due avevano allestito una serra artigianale con sette piante di cannabis alte un metro e mezzo.
I militari hanno sequestrato anche 600 grammi di marijuana gia’ essiccata e circa 500 euro in contanti. gli spacciatori sono stati sottoposti all’obbligo di firma.