Dallo scorso settembre sono state sospese le attivita’ e alla chiusura non e’ piu’ seguita alcuna comunicazione ufficiale. Futuro incerto per il poliambulatorioSasn” di Via Piola Caselli, ad Ostia, che da decenni offre assistenza medico-sanitaria ai naviganti marittimi e al personale di volo del territorio. A marzo 2018 il Ministero della Salute aveva avviato una ricognizione per reperire un immobile in affitto al fine di mantenere il servizio sul territorio, ma da allora non se n’e’ saputo piu’ nulla.