A Cerveteri la vendemmia entra nel vivo. 
Settembre è il mese del raccolto, ma non sarà come tanti anni fa quando con le uve si registravano importanti guadagni. Le piogge estive inoltre hanno portato dei vantaggi nella qualità, ma dei disagi nella qualità. Insomma questo periodo dell’anno sembra restare qualcosa di romantico e legati ai tempi che furono, ma di certo non qualcosa di strettamente attuale.