A Cerveteri il personale della Multiservizi Caerite ha provveduto alla messa a dimora di 18 piante di 4-5 metri d’altezza che sono state posizionate sulle aree verdi di via Caere Vetus, via Vetulonia e in piazza di Borgo San Martino. La posizione è stata scelta tenendo presente i luoghi dove sono stati effettuati abbattimenti e, naturalmente, secondo criteri ecologici ed estetici. “Il totale degli alberi censiti ad oggi è di 2.817 e durante il prossimo mese saranno rilevati gli ultimi rimanenti”, ha fatto sapere la società. E’ già partito invece lo studio sullo stato di salute, tramite la valutazione di stabilità, che si concentra sull’identificazione dei sintomi di decadimento strutturale dell’albero e sull’attribuzione di una classe di rischio di schianto. In base a quest’ultima verranno consigliati gli interventi di gestione più corretti per la pianta. Al momento sono quasi 700 le alberature già esaminate.