Il Comune di Cerveteri si e’ aggiudicato un contributo dalla Citta’ Metropolitana di Roma Capitale di quasi 25mila euro per realizzare una campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono dei mozziconi di sigaretta. “La sotenibilita’ ambientale e’ uno dei punti fermi del mio operato – ha commentato l’assessore Elena Gubetti – tra gli elementi che maggiormente inquinano e compromettono il decoro urbano ci sono sicuramente le cicche delle sigarette gettate a terra. Molte volte non ci si rende conto di quanto possono essere dannose, non solo per un problema estetico, ma anche ecologico – prosegue Gubetti – in altri casi possono provocare dei veri e propri disastri, soprattutto in estate. Con le temperature alte e il fogliame secco, si possono innescare incendi di dimensioni devastanti. Per questo e’ fondamentale, da parte di tutti, un maggiore senso di responsabilita’ su questo aspetto che, insieme all’abbandono della plastica, e’ una vera e propria piaga sociale. E’ fondamentale la collaborazione di tutti. Solo unendo le forze tra ente pubblico e singolo cittadino riusciremo a preservare il nostro territorio”  – ha concluso l’assessore.