Entro la prossima estate la frazione de I Terzi avrà l’acqua potabile. “Molti cittadini avranno notato che durante l’ultimo fine settimana si sono verificati alcuni problemi legati all’approvigionamento idrico, con cali di pressione o momenti di assenza totale – ha dichiarato il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – nessun guasto, ma solamente la fase transitoria durante la quale Arsial ha ufficialmente dismesso la sua conduttura e Acea Ato 2 ha iniziato ad immettere l’acqua del peschiera nella sua rete idrica. Grazie ad un lungo ed accurato lavoro con gli organi preposti siamo riusciti a giungere a questo importante obiettivo. Ad oggi – ha concluso Pascucci – è rimasto un ultimo step: le procedure di rito della Asl sulla qualità e la potabilità dell’acqua”.