La produzione di olio si è fermata per il maltempo ma non la voglia di continuare a lavorare. La dimostrazione arriva da Cerveteri alla decima edizione della Festa dell’Olio Nuovo. La kermesse fa il pieno di persone. Sabato e domenica gli stand sono stati presi d’assalto. La raccolta ha segnato un calo consistente, ma ciò non ha abbattuto i produttori.