Rallenta l’iter per il finanziamento del progetto relativo alla costruzione di un quinto cimitero a Cerveteri.E’ stato pubblicato l’avviso di “gara non aggiudicata” per l’affidamento dell’ideazione ed esecuzione dei lavori per la realizzazione del nuovo camposanto. L’opera, da quanto si apprende sull’atto, aveva un costo di poco inferiore ai cinque milioni di euro. Una sola ditta ha presentato un’offerta, ma è stata esclusa dalla commissione esaminatrice. Immediato il commento del consigliere d’opposizione Juri Marini: “Ricordate il bando che chiedevamo di ritirare, non solo perché sbagliato politicamente e perché avrebbe comportato un fortissimo aumento dei costi per i cittadini, ma anche per le gravi “stranezze” riscontrate? Ebbene – continua Marini – la società che ha proposto il piano e che era anche l’unica a partecipare… è stata esclusa!