In questi giorni, le guardie ambientali hanno consegnato ai negozi l’ordinanza per la corretta gestione del porta a porta a Cerveteri. “Il provvedimento – ha dichiarato l’assessora Elena Gubetti – riguarda anche le utenze domestiche, ma si sta compiendo un lavoro meticoloso di informazione a partire dai locali pubblici, in modo che tutti ricevano le corrette indicazioni e possano mettersi in regola, prima che parta l’attività di controllo. Le nuove disposizioni sono finalizzate al miglioramento della raccolta e al raggiungimento di condizioni di decoro, ordine e pulizia per la città. Da domani – prosegue – partiranno I controlli nelle case. Le verifiche effettuate dalle guardie ambientali, ecozoofile e polizia locale hanno come obiettivo quello di scongiurare gli abbandoni e intendono correggere i comportamenti sbagliati in tema di conferimento dei rifiuti stessi”.