La Regione ha istituito un tavolo tecnico per affrontare I problemi di dissesto idrogeologico di Centro Giano. La decisione è stata presa dalla commissione congiunta Ambiente-Lavori Pubblici. In particolare sono due le criticità da risolvere, come scrivono in una nota la consigliera della Pisana Michela Califano, il consigliere comunale Giovanni Zannola e il membro della direzione Pd del Decimo Municipio Leonardo Di Matteo: “la Regione è intervenuta a dicembre sul Fosso del Fontanile – spiegano – durante la manutenzione e la pulizia del sito sono emersi degli ammaloramenti delle gabbionate. Per questo motivo si sono momentaneamente interrotti I lavori. Serve un’integrazione all’appalto in essere, ma soprattutto occorre arrivare ad una definizione delle competenze con Roma Capitale e Acea per mettere in piedi una programmazione di verifica e interventi di bonifica degli argini e degli impianti di sollevamento.