Sono delusi e arrabbiati I residenti di Centro Giano e Casaletto di Giano. Il parco di via Melicuccà ha ancora I cancelli sbarrati. Eppure pochi mesi si erano riaccese le speranze: le giostre installate e la pulizia dell’erba avevano fatto pensare ad una imminente riapertura. Invece no. L’area è ancora chiusa, il verde sta ricrescendo e i giochi si stanno deteriorando. “questa situazione l’abbiamo sbloccata noi – ha commentato l’assessore Alessandro Ieva – c’erano dei problemi procedurali e amministrativi che abbiamo ripreso in mano. Chiederò alla direzione tecnica per avere una data certa di apertura del parco. Spero entro l’estate. Dopodichè entrerà sicuramente nel progetto delle adozioni delle aree verdi” .