Nessuna “sanatoria” per i balneari: dietrofront dei 5 Stelle

Nessuna “sanatoria” per i balneari: dietrofront dei 5 Stelle

Dietrofront del Movimento 5 Stelle sulla “sanatoria” per gli imprenditori balneari in lite con lo Stato. A seguito delle violenti polemiche dell’opposizione, il senatore grillino Marco Croatti ha ritirato l’emendamento al DL Semplificazione con il quale si proponeva di sospendere la riscossione coattiva dei canoni contestati dai privati.

Roma: la Giunta ha approvato il regolamento del verde

Roma: la Giunta ha approvato il regolamento del verde

“Un risultato storico per la nostra città: abbiamo approvato in giunta il primo regolamento del verde e del paesaggio urbano di Roma Capitale” – lo ha annunciato la sindaca Virginia Raggi che ha aggiunto – è il frutto di un intenso lavoro partecipato e condiviso con associazioni e addetti ai lavori, che ringrazio per l’impegno e la passione. 67 articoli suddivisi in 5 capitoli per definire principi, criteri e norme per la cura, lo sviluppo e la manutenzione dell’immenso patrimonio, pubblico e privato.

Ostia: escalation di furti al Parco dei Fusco

Ostia: escalation di furti al Parco dei Fusco

Qui non si lavora più. Non si sta più tranquilli”: la denuncia arriva dal titolare del chiosco che si trova all’interno del Parco dei Fusco ad Ostia. L’escalation di microcriminalità sta mettendo in ginocchio la sua attività ma a quanto pare anche molte altre della zona.

Cerveteri: arrivano le telecamere nei cimiteri

Cerveteri: arrivano le telecamere nei cimiteri

Giro di vite contro I furti e gli atti vandalici nei quattro cimiteri comunali di Cerveteri. Per rafforzare la sicurezza e il controllo all’interno di questi luoghi, la Multiservizi Caerite ha provveduto ad installare telecamere di videosorveglianza per garantire la massima efficienza nell’attività di custodia.

Decimo Municipio a rischio idraulico: lo conferma l’Ispra

Decimo Municipio a rischio idraulico: lo conferma l’Ispra

Sono oltre settantamila le persone che vivono a Roma in zone potenzialmente a rischio esondazione. E’ il numero emerso da uno studio realizzato dal Campidoglio e dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. In particolare, nei municipi Decimo e Undicesimo, che comprendono le zone di Ostia, Acilia, Malafede, Infernetto e Ponte Galeria, sono localizzate “le aree di massima pericolosità idraulica legate ai canali di bonifica”.