Grande successo per il primo giorno di apertura notturna del Castello di Santa Severa. I numeri, infatti, parlano chiaro: si segnala il 25% di visitatori in più della domenica precedente, mentre risultano addirittura quadruplicati gli ingressi rispetto allo stesso giorno del 2017. “Le innovazioni volute dal Presidente della Regione Nicola Zingaretti stanno dando I loro frutti – si legge nella nota dell’ufficio stampa – dopo decenni di abbandono, il monumento è stato riaperto al pubblico un anno fa e oggi rappresenta il risultato di un recupero straordinario grazie anche all’apertura di un ostello per giovani e famiglie e alla nuova musealizzazione.

Da ricordare anche la nuova illuminazione artistica del maniero medievale realizzata da Acea, che offre ai visitatori un’esperienza unica nel suo genere tramite tutti gli eventi che animano il borgo. Sabato 7 e domenica 8 luglio, ad esempio, la “Spianata dei Signori” sarà il luogo di una rievocazione storica dedicata al Medioevo con balli, danze, tiro con l’arco e approfondimenti su usi e costumi dell’epoca. Numerose compagnie storiche provenienti da tutto il centro italia mostreranno al pubblico gli aspetti della vita quotidiana del passato.