I cittadini dei palazzi Ater di Via Vistola a Fiumicino sono costretti in questi giorni a convivere con forti miasmi. Durante i lavori per il miglioramento di alcune utenze e’ infatti venuta alla luce la presenza di un’importante perdita fognaria. I residenti sono preoccupati sia per il cattivo odore sia per la presenza di un’importante quantita’ d’acqua ai piedi dell’edificio. Temono che possa in qualche modo compromettere la stabilità del palazzo. E per questo si appellano al Comune affinche’ si faccia carico di una situazione che gli sta togliendo sonno ma anche ossigeno.