Scaduti i termini per l’iscrizione all’anno scolastico 2019-2020 lo scorso 31 gennaio, i residenti di Casaletto di Giano sono rimasti ancora una volta con l’amaro in bocca: neanche quest’anno aprirà la scuola materna realizzata tra Via della Maggiorana e Via delle Case Basse. Cantierizzato nel 2009 e pronto da oltre tre anni il plesso non è ancora stato consegnato alla cittadinanza. Come se non bastasse, dopo tutti questi anni di abbandono e incuria, la struttura è in pessime condizioni.