Dopo la revoca della concessione ad Andrea Ciabocco lo scorso 2 agosto, la situazione è diventata davvero complessa al Parco della Madonnetta di Via Molajoli, ad Acilia.