Le guardie Ecozoofile “Fare ambiente” di Cerveteri hanno messo in salvo un cane che viveva in pessime condizioni di salute tra Santa Marinella e Tolfa.  Dopo le numerose segnalazioni dei cittadini, i volontari lo hanno prelevato trasportandolo presso uno studio veterinario per ricevere le prime cure. L’animale e’ stato affidato all’associazione “sos cuccioli” che si occupera’ della sua adozione una volta rimesso in sesto.  Purtroppo pero’ non ci sono solamente notizie positive: ieri – sempre le guardie Ecozoofile di Cerveteri- hanno constatato il decesso di una tartaruga marina caretta-caretta trovata priva di vita in spiaggia. Si tratta di un bellissimo esemplare che aveva superato gli 80 centimetri di lunghezza.