Il Campidoglio è al lavoro per organizzare al meglio il Piano Freddo 2018-2019: “Rispetto agli anni scorsi abbiamo puntato su un deciso rafforzamento dell’accoglienza notturna – ha spiegato l’Assessora alla Persona Laura Baldassarre che prosegue – a bando ci sono 235 posti e un ulteriore disponibilità verrà messa in campo dai municipi. E’ stata attivata anche una nuova procedura per l’ospitalità all’interno di strutture temporanee messe a disposizione da enti e associazioni in caso di meteo avverso o eventi non prevedibili: finalmente in questo modo Roma avrà un protocollo di emergenza per il sociale. Grazie alla programmazione – conclude Baldassarre – possiamo affrontare con strumenti adeguati anche le situazioni più critiche”.