Calcio. Il Ladispoli ce l’ha fatta: dopo tredici anni vola in serie D. La promozione è stata ottenuta grazie all’1-1 contro il Villafranca all’Angelo Sale nella finale di ritorno (2-2 a Verona, decisivo il maggior numero di gol segnato in trasferta).
I rossoblù sono passati in vantaggio dopo appena 11 minuti grazie ad un colpo di testa di Alessio Gallitano. Il pareggio ospite di Faye al 21′ della ripresa, con l’attaccante bravo a respingere l’intervento di Travaglini sul rigore calciato da Elia. Ultimi minuti in sofferenza con il Villafranca che ha tentato di sferrare il colpaccio fino alla fine. Al triplice fischio è esplosa la gioia dei tifosi presenti all’Angelo Sale. I festeggiamenti sono durati tutta la notte per le vie della città.