Dissesto stradale e mancanza di sicurezza all’Infernetto. Sono le ragioni che hanno spinto l’associazione “Ostia protagonista” ad organizzare un blitz in Via Ceccarossi.