Dario Panici e Alessandro Saturnino hanno vinto la seconda tappa del Beach Volley Tour Lazio che si è svolta allo stabilimento Alta Marea di Sperlonga. In finale la coppia romana ha avuto la meglio su Antonio De Paola e Marco Santucci al terzo set. “Siamo contenti – dicono i vincitori -davvero una bellissima sensazione dopo tanto tempo. Non pensavamo di arrivare così in alto, abbiamo fatto un grande torneo e l’obiettivo è continuare a divertici e proseguire questa avventura insieme”. In campo femminile trionfo delle capitoline Jennifer Luca e Michela Culiani che hanno fatto percorso netto e battuto nella gara decisiva il duo composto da Sarah Lusenti e Milena Stacchiotti per 2-0.
“Abbiamo iniziato a giocare da due settimana insieme – hanno dichiarato – C’è stata fin da subito grande sintonia in campo e anche a livello caratteriale. È davvero un ottimo inizio, continueremo questo binomio che speriamo possa continuare a esser vincente”. Il premio fair play è andato a Camilla Izzi. “Cornice meravigliosa quella di Sperlonga – hanno dichiarato il presidente della Fipav Lazio Andrea Burlandi e Alessandro Bolis di Istituto per il Credito Sportivo – tantissime persone hanno assistito alle gare e tante coppie si sono iscritte nei tabelloni. Questo dimostra che il beach volley cresce e questo tour è sempre più seguito e amato”. Nel prossimo week end tutti a riposo, si torna sulla sabbia sabato 7 e domenica 8 luglio all’Albos Club di Fregene.