Come l’araba fenice, l’accampamento risorge sulle ceneri della baraccopoli demolita. E’ quanto accade a ridosso del deposito Cotral di Via Ostiense, ad Ostia.