Una palestra nuova all’anno in ogni Municipio. E’ l’obiettivo della programmazione di Roma Capitale che, attraverso la pianificazione di interventi di manutenzione delle palestre scolastiche e dei campi sportivi polivalenti all’aperto, mira a garantire pari opportunita’ per l’accesso alla pratica dello sport. “Da inizio mandato – dichiara la Sindaca Raggi – stiamo lavorando per mantenere sicure le palestre scolastiche di tutti i Municipi mediante una distribuzione equa delle risorse che non lasci indietro le scuole delle periferie rispetto a quelle del centro. E’ prioritario – conclude – investire nella scuola per il suo prezioso ruolo di prevenzione del disagio sociale perseguito anche tramite l’aggregazione e l’attivita’ sportiva.” “Mi preme ringraziare il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili – dichiara l’assessore allo sport Daniele Frongia – I risultati sono gia’ tangibili, ben 30 strutture sono state riqualificate, vogliamo proseguire in questa direzione nei prossimi anni.” “Dal 2019 oltre agli interventi di manutenzione ordinaria abbiamo intenzione di inserire in bilancio anche quelli straordinari – spiega il Presidente della Commissione Sport Angelo Diario – l’obiettivo e’ quello di stanziare cifre importanti come mai fatto finora.” “Attivita’ sportiva e salute vanno di pari passo – afferma la Presidente della Commissione Scuola teresa zotta – offrire ai ragazzi strutture sportive scolastiche adeguate e nuove attrezzature li avvicina allo sport e favorisce la promozione della prevenzione.”