Sono spaventati i residenti di Bagnoletto, il quartiere gia’ di per se’ presenta forti criticita’ idrogeologiche. L’ultima, triste, novita’ e’ che nel Canale Pantano, alla fine di Via Giandomenico Bertoli, si stanno intensificando episodi di smottamento degli argini. Questo significa che il canale ha un rischio esondazione raddoppiato perche’ il terriccio caduto va a impedire il normale deflusso delle acque. Il comitato di quartiere si e’ subito attivato e ha inviato una pec al CBTAR. La missiva, pero’, non ha ricevuto alcuna risposta. E’ importante che il CBTAR intervenga il prima possibile e metta subito in sicurezza il Canale Pantano per salvaguardare la salute dei residenti di Bagnoletto.