Che fine ha fatto il progetto di riqualificazione dell’ex-scuola pegaso, all’Axa?”: a chiederselo è la consigliera di Forza Italia Mariacristina Masi, che sul tema ha presentato un’interrogazione alla presidente del Decimo Municipio. Il plesso, tra Via Euripide e Via Ermenesiatte, venne chiuso a marzo 2012 su disposizione della Asl per l’assenza dei requisiti igienico-sanitari necessari a garantire la sicurezza dei bambini: tra le altre cose, era stata riscontrata anche la presenza di amianto. Negli anni la struttura e’ stata vandalizzata e l’abbandono ha fatto il resto. “Il 13 settembre 2018 – fa presente Masi – e’ stato approvato un documento che impegnava la presidente ad attivarsi per effettuare la bonifica e provvedere alla ricostruzione della scuola, come da progetto e da finanziamento gia’ destinato in bilancio. “Vogliamo sapere a che punto siamo” – conclude la consigliera. In effetti, gia’ a luglio 2018, il direttore del municipio aveva assicurato che i lavori sarebbero iniziati “a breve”: e’ trascorso quasi un anno, ma del cantiere nemmeno l’ombra.