Paura sulla Roma-Civitavecchia all’altezza di Torrimpietra. Ieri pomeriggio un’autocisterna con 36mila litri di carburante è andata a fuoco.
Sul posto sono intervenute due squadre dei pompieri e un paio di autobotti. Fortunatamente non si sono registrati feriti, ma la rampa di uscita è stata chiusa due ore per il ripristino del manto stradale.