Auto in fiamme nella notte in Via delle Baleniere ad Ostia. A bruciare la Citroen C1 di proprietà della sorella di Luca Marsella, consigliere del Decimo Municipio.
Nei pressi della vettura – andata distrutta nella parte anteriore – sarebbe stata rinvenuta una bottiglietta di liquido infiammabile, il che farebbe propendere per l’ipotesi dolosa. Da chiarire se il bersaglio dell’atto incendiario sia proprio il consigliere di Casapound.