In linea con altri recenti pronunciamenti simili, il tribunale di Roma ha emesso una sentenza destinata in qualche modo a fare Giurisprudenza, che riguarda in particolare una famiglia del territorio con una bambina disabile. La terapista che seguiva la famiglia ci spiega le criticità incontrate dal metodo aba, di origine statunitense, i cui studi più significativi risalgono addirittura al 1987. Il nuovo regolamento regionale, fortunatamente, introduce anche delle linee guida per la formazione degli operatori. Come dire: qualcosa si sta muovendo.