Ancora brutte notizie per i pendolari romani. Dal 2023 il biglietto bus e metro potrebbe arrivare a costare due euro. Il rincaro è previsto nel contratto di servizio siglato nel maggio 2018 fra Trenitalia e la Regione Lazio.
“A far data dal 1 agosto 2023, con prevendita degli abbonamenti dal 25 luglio 2023, per i biglietti e gli abbonamenti di cui alle tabelle, i prezzi saranno così modificati”, recita il contratto a pagina 118. Segue il nuovo prezzario: Bit 2 euro, biglietto Roma 24 ore 9 euro e 30 centesimi, biglietto Roma 48 ore 16 euro e 70 centesimi, biglietto da 72 ore 24 euro, mensili ordinari 46,70 euro.