Arresti e denunce

Continuano i controlli a tappetto da parte dei carabinieri di Ostia.  Ieri due romeni sono finiti in manette per ricettazione perche’ fermati alla guida di un furgone risultato rubato.  Denunciati due cileni trovati in possesso di arnesi da scasso e altri due giovani sorpresi con hashish e coltelli a serramanico.  Durante le verifiche delle persone sottoposte ai domiciliari, quattro pregiudicati sono stati arrestati per evasione: tra questi, un 33enne romano cugino del pizzaiolo recentemente gambizzato in via Delle Canarie.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *