C’è anche una palestra di Ostia tra i centri sportivi colpiti dalla cosiddetta Banda delle palestre dei vip arrestata dai Carabinieri di Roma.
In manette due persone – già note alle forze dell’ordine – che avevano messo a segno 27 colpi in pochi mesi. Si fingevano clienti per ripulire gli armadietti. Rubati orologi, soldi e carte di credito per un valore complessivo di 56mila euro. Denunciati anche due complici che avevano il compito di reperire documenti falsi e i “pos” per i prelievi tra i centri sportivi colpiti anche la in una palestra di Via Mar dei Sargassi ad Ostia.