Guardia Nazionale Ambientale di Ardea ancora attiva nel weekend sul Lungomare dei Troiani. Il personale del distaccamento locale e’ stato impegnato nel far smontare alcune tende di campeggiatori abusivi e nel far ripulire la spiaggia dai rifiuti. Sembra ormai consuetudine che quel tratto di litorale, venga utilizzato da alcuni bagnanti come un campeggio non autorizzato. Fin dalle prime ore del mattino, le guardie ambientali, in collaborazione con la Polizia Locale, si sono occupate anche di regolamentare la circolazione, paralizzata dal gran numero di autovetture in transito e parcheggiate in quel tratto di strada. Le dune della macchia mediterranea adiacente, inoltre, sarebbero nuovamente diventate il luogo ideale per il bivacco di venditori ambulanti, che abbandonano tra la vegetazione ogni genere di immondizia. Situazione che non migliora negli ex siti di raccolta dei rifiuti ingombranti, dove sono stati rinvenuti numerosi sacchi abbandonati, nonostante gli avvisi dell’amministrazione comunale che informavano i cittadini del ritiro, dal primo luglio, presso il piazzale antistante il centro residenziale le “Salzare“.