Continua a mostrare segni di cedimento la rupe tufacea su cui poggia il centro storico di Ardea. Dopo l’ultima ondata di piogge intense ci sono stati nuovi crolli su Via Santa Marina con massi di medie dimensioni caduti nel parcheggio di fronte il cimitero comunale. Gli interventi di messa in sicurezza sono programmati da almeno sei mesi, ma I lavori – finanziati e gestiti dalla Regione – partiranno soltanto quando sarà nominato un responsabile del cantiere.