Brutte notizie per i bagnanti di Ardea. Il comune ha infatti firmato un’ordinanza in cui proibisce la balneazione in ben cinque punti.
Il primo va dal confine con Pomezia, fino a 1.250 metri a destra della foce del Rio Torto; il secondo è da 200 metri a sinistra della foce del Rio Grande a 1.500 metri a destra del corso d’acqua. Il terzo va da 200 metri a sinistra del Canale Biffi, fino a 150 metri a destra della foce dello stesso canale. Il quarto consiste nel pezzo che va da 150 metri a sinistra della foce del Fosso del Diavolo, fino a 150 metri a destra dello stesso fosso. L’ultimo, invece va da 200 metri a sinistra della foce di fossa della Caffarella, fino a 100 metri a destra della stessa.