I dipendenti del comune di Ardea vicini allo sciopero. Pochi lavoratori, uffici dislocati su tutto il territorio e non a norma, straordinari non pagati, mentre ai dirigenti vengono riconosciuti incentivi economici. Di questo si è parlato nell’assemblea con I sindacati. Entrando nello specifico, “in organico ci sono soltanto 111 dipendenti, mentre dovrebbero essere trecento”, si legge nella nota dei sindacati che prosegue – “l’ufficio dei servizi sociali si trova nell’autoparco comunale, ovvero in una struttura a rischio sicurezza. L’anagrafe lamenta la carenza di personale dopo le chiusure delle delegazioni di Tor San Lorenzo e Montagnano. Il tetto del palazzetto comunale e’ gravemente danneggiato. Per tutto il 2018 non sono stati pagati gli straordinari e la reperibilità alla Polizia Locale e ai tecnici che devono garantire la loro presenza in caso di incidenti, allagamenti o caduta di alberi”.