Il comune di Ardea vuole chiedere un finanziamento statale per acquistare e installare le telecamere di videosorveglianza nelle zone del territorio considerate più a rischio come Tor San Lorenzo, Largo Genova a Nuova Florida e nel centro storico della città.

Precisamente, le aree in cui sarebbe necessario un maggiore controllo sono: Viale San Lorenzo all’altezza dell’incrocio con piazzale Nuova California, via Campo di Carne, Lungomare di Tor San Lorenzo, Largo Genova e Piazza del Popolo. Il progetto – già esistente – prevede una spesa di duecento dieci mila euro che – l’amministrazione vorrebbe ottenere dalle risorse stanziate nel 2017 dai ministeri dell’interno e dell’economia nell’ambito del “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana”.
L’obiettivo finale sarebbe quello di posizionare le telecamere non solo all’aperto, ma anche negli edifici scolastici che soprattutto negli ultimi anni sono stati continuamente presi di mira dai ladri e dai vandali.