“Ad Aranova il parcheggio è selvaggio”. Lo denuncia la lista “Crescere Insieme” riferendosi all’assenza di posti auto nelle vicinanze della scuola di via Michele Rosi. “I genitori – spiega il consigliere comunale Roberto Severini – sono costretti a lasciare le vetture in mezzo alla strada creando problemi alla viabilità e penalizzando altri cittadini. Ciò accade senza che qualcuno dia una mano a dirigere il traffico evitando code e doppie file. Di contro, quando si chiede l’intervento delle forze dell’ordine, le multe pesano come macigni sul bilancio di famiglie normali. L’inflessibilità può avere un senso nella rotonda antistante il plesso, ma in mancanza di soluzioni chiediamo tolleranza sulle strade limitrofe. Sono contrario al parcheggio selvaggio – prosegue Severini – ma il compito di un’amministrazione è creare le condizioni per consentire ai residenti di svolgere le banali attività quotidiane come andare a scuola e fare la spesa. Presenterò una question time – conclude il capogruppo di Crescere Insieme – per discutere di questo disagio in consiglio sperando di conoscere I tempi di intervento sul piano parcheggi”.