Tragedia sfiorata all’Infernetto. Un enorme ramo di un pino è crollato in via Angelo Mariani su un’auto da dove erano appena scesi una donna con i suoi bambini, diretti alla celebrazione di ognissanti nella vicina chiesa di San Tommaso Apostolo. Fortunatamente solo tanto spavento per la famiglia e per le persone radunate lì fuori. E’ andata peggio al cancello e alla recinzione dell’edificio della vecchia parrocchia, che hanno riportato ingenti danni. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Decimo Gruppo Mare della polizia locale, per gestire la circolazione e coordinare le operazioni di taglio del ramo e messa in sicurezza della strada. Intanto sono esplose le polemiche per la mancata manutenzione del verde. “sono mesi che chiediamo interventi di potatura – dichiarano I residenti – le nostre piante, così come le aiuole e I parchi pubblici sono abbandonati al degrado e all’incuria”. Ci si augura ora che con I nuovi mezzi a disposizione il servizio giardini possa prevenire episodi del genere.