La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per i quattro ventenni che lo scorso ottobre picchiarono e inseguirono un 17enne di Casal Palocco fuori da una discoteca dell’Eur.
“La vittima – scrive il pm – per sfuggire all’aggressione, precipitava per circa sette metri all’interno di una rampa carrabile”. Il giovane venne trovato la mattina seguente in fin di vita, con numerose fratture e alcuni focolai di emorragia celebrale. Gli aggressori ora rischiano di finire a processo con l’accusa di lesioni gravissime.