Il consigliere regionale della Lega Daniele Giannini interviene dopo l’ennesimo atto di violenza avvenuto nei pressi del terminal uno dell’Aeroporto di Fiumicino. “Abbiamo appreso – spiega Giannini – dei disordini che si sono verificati per via di alcuni abusivi che continuano a togliere lavoro ai tassisti in regola. Ogni giorno sono costretti a subire una sleale concorrenza da parte di chi non potrebbe esercitare la professione. Il vaso è ormai colmo. La Lega farà sentire la propria voce a sostegno dei tassisti romani e contro l’immobilismo della sindaca raggi sul questo fenomeno. Siamo pronti fin da domani a presidiare lo scalo onde evitare ulteriori figuracce internazionali per la capitale d’italia” – conclude.